lunedì 3 febbraio 2014

Trucco non-trucco iper veloce

Quando voglio fare un trucco-non trucco velocissimo, del tipo “c'è ma non si vede”, scelgo sempre prodotti naturali. Naturalmente li sceglierei comunque, ma a maggior ragione se davvero voglio raggiungere il risultato sperato! Ed ecco che entra in gioco il trucco minerale!
Oggi, ad esempio sono proprio truccata così. Ve lo spiego step by step.

prodotti usati per questo trucco non-trucco
Prima di tutto occorre pensare alla BASE: prendo il Flatbuki di Neve di cui ho parlato qui e stendo, con movimenti rotatori, il fondo minerale, sempre di Neve nella colorazione medium warm. Oggi ho applicato l'High Coverage perché avevo bisogno di maggior copertura ma di solito preferisco il Flat Perfection (ne ho parlato rispettivamente qui e qui). Poi quando ho raggiunto l'effetto desiderato, prendo un pennellino piatto piccolino, di precisione, e applico sulle imperfezioni, se e dove serve, il correttore che altro non è che lo stesso fondo applicato col metodo bagnato, ovvero inumidendo appena la punta del pennello.
Fatto ciò, il viso deve risultare bello levigato e tutti i rossori e le discromie perfettamente coperte. Posso tralasciare la cipria perché, mediamente, il trucco minerale non mi fa lucidare naso e fronte come i fondi liquidi quindi so che resisterò di più senza bisogno di tamponarmi qua e là....A questo punto, visto che sono di fretta e non ho tempo per fare le cose “difficili” come il contouring, passo direttamente al blush. Oggi ho scelto il Sassy Salmon di Benecos di cui ho parlato qui applicandolo con il Glossy Smooth di Neve.

Già dopo solo questi due passaggi, base perfetta e blush che riscalda l'incarnato, mi sento a posto ma non potrei mai uscire senza avere – anche un minimo – truccato gli OCCHI.
Quindi scelgo la palette Elegantissimi, forse il mio miglior acquisto di sempre, perché mi permette di avere a disposizione tutto ciò di cui ho bisogno senza bisogno di cercare come una pazza nei cassettini l'ombretto dello stesso colore della mia maglia...proprio perché, essendo tutti toni nude, sicuramente non stoneranno mai con il mio outfit del giorno ma si adattano un po' a tutti i colori. L'ho descritta nel dettaglio qui.
Prendo un pennello piatto a sezione larga e copro con Butterfly l'intera palpebra mobile così da annullare tutti i rossori che conferiscono un aspetto stanco e sbattuto allo sguardo. Poi, a seconda di come sono vestita, scelgo un colore medio o sui toni freddi o sui toni caldi, per aggiungere un po' di intensità allo sguardo che sennò risulterebbe troppo piatto. Quindi vado ad applicare nella piega dell'occhio un colore medio, Smoking nel primo caso (toni freddi) e Noisette o Peluche nel secondo (toni caldi). Oggi ho scelto Noisette. Tra l'altro, scegliendo un colore medio, si rischia di fare meno danni se lo andiamo a sfumare di fretta. In questo senso la scelta del pennello è fondamentale. Io uso preferibilmente il Turquoise Eyebuki che è fitto abbastanza da consentire un'applicazione immediatamente visibile ma allo stesso tempo non permette al prodotto di “spolverare” come farebbe un pennello dalle setole più lunghe, quindi io lo trovo perfetto per questo scopo. Se volete approfondire la conoscenza di questo pennello, leggete il post (è lo stesso del Flatbuki e del Glossy Smooth citati sopra) sui pennelli dove ho recensito tutti quelli che ho di Neve. Ovviamente a questo punto non mi rimane che applicare una dose generosa di mascara nero o di un colore più soft. Oggi ho scelto il mascara Alverde nella tonalità Aubergine perché mi si sposava meglio con l'effetto invisibile che volevo dare al trucco. Per approfondirne la conoscenza, cliccate qui.

Occupiamoci ora delle LABBRA. Se siamo davvero di fretta, cosa c'è di meglio di una passata di burro cacao? Ce le ritroveremo morbide morbide e anche delicatamente lucide che non fa mai male, dà sempre l'idea di maggior turgore. Io oggi ho preso il mio burro Lavera e l'ho applicato al volo prima di fuggire a gambe levate....ahhh, dura la vita del pendolare!..;)
Ovviamente potrete scegliere un gloss, in alternativa, ma io eviterei un rossetto perché, se applicato male, può dare l'idea di trasandato e non credo proprio che sia l'effetto che cerchiamo!

Questo era il mio trucco iper-veloce, quando proprio non ho tempo materiale per dedicarmici meglio...e voi come vi truccate di solito??

4 commenti:

Lucymakeup ha detto...

Sassy Salmon deve essere mio!! ^_^
Io ora ho il Mallow Rose, bello anche lui....ma voglio anche questo!! *__*

EccoSere ha detto...

si,ti garantisco che sono entrambi bellissimi, lo dico sempre, non saprei quale scegliere...forse il Sassy Salmon è più versatile ma io li adoro entrambi!

mercurymakeup ha detto...

Anche per me questo è il trucco abituale quando vado super di corsa!
Son completamente d'accordo con te in merito alla Elegantissimi, è la miglior palette nude che abbia mai avuto!

EccoSere ha detto...

dici benissimo Elena, la Elegantissimi per me è insostituibile!!!!! Ora punto la Scurissimi....ma è un pochino più impegnativa come colori...